I colori della perdita

  • Stampa

Con il sostegno dell'Istituto Oncologico Mantovano

 

 

Il Dipartimento Interaziendale Cure Palliative propone la realizzazione del II Convegno, seguendo le indicazioni della DGR 4610/2012 e più specificamente le raccomandazioni della Rete Regionale di Cure Palliative in tema di divulgazione della cultura delle Cure Palliative. Il tema proposto per questo II Convegno è quello della perdita. 
In tutte le età della vita ci confrontiamo con l'esperienza della perdita: nessuna età può passare nella successiva senza perdere qualcosa che non potrà più appartenerle; fin dall'inizio della vita ci confrontiamo dolorosamente con tutto ciò che non ritornerà. Perdita non solo di persone care, ma anche di ruoli, età, spazi, oggetti ecc. perdite relative al corpo, alla mente, all’identità. 
Poiché il tema della perdita è cruciale in cure palliative, con questo convegno ci si propone di analizzarlo in tutte le sue diverse possibilità:l’approccio filosofico alla perdita, il tema della perdita nella letteratura, le immagini della perdita, il pathos della perdita nella musica, il vissuto sociale della perdita, la perdita come occasione, l’invecchiamento e le perdite, le perdite in un percorso di accompagnamento, la quotidianità della perdita, spiritualità e perdita.