Chi siamo

L’Istituto Oncologico Mantovano (IOM – onlus) è sorto oltre vent’anni fa con la finalità di essere a fianco dei pazienti oncologici per migliorare la loro qualità di vita, sia attraverso l’accoglienza nei luoghi di cura,sia attraverso l’accompagnamento relazionale e l’ascolto durante i percorsi terapeutici, avvalendosi di volontari appositamente formati, nonché di medici incaricati, con borse di studio, da affiancare all’organico ospedaliero nella ricerca e cura.

L’attività, inizialmente svolta  nell’ambito della Struttura complessa di Oncologia medica ed Ematologia, ha visto un graduale potenziamento con la crescita dei bisogni assistenziali che il costante aumento della patologia imponeva.

In questo contesto,dopo l’istituzione di un Servizio di Psiconcologia, condotto da professioniste qualificate all’interno del reparto, a disposizione dei pazienti e loro familiari, lo IOM ha partecipato in sinergia con l’Ospedale “C.POMA”, la Fondazione Comunità Mantovana e la Cooperativa Il SOLCO a realizzare il Progetto triennale “Dimissioni Protette” che si può definire il primo esperimento in provincia di Mantova, di cure palliative sia in Struttura (il Posto delle Fragole) sia a domicilio.

Le competenze dello IOM, in progressivo sviluppo, hanno permesso di sostenere in sinergia con la Direzione dell’Azienda Ospedaliera “C:Poma” la realizzazione di altri importanti progetti quale il”RISK MANAGEMENT”, in grado di ottimizzare i processi terapeutici analizzati e di diminuire il rischio clinico ad essi legato, e la realizzazione del Progetto di trapianto autologo di cellule staminali del sangue periferico che ha permesso a decine di pazienti di evitare la migrazione presso Ospedali di altre province.

Con la conclusione dell’attività del Progetto “Dimissioni Protette” si è registrata da parte dell’Azienda Ospedaliera “C.Poma” la realizzazione della Struttura Complessa di Cure Palliative, comprendente l’Hospice (10 letti in camere singole) e la ospedalizzazione domiciliare. Lo IOM è diventato Onlus di riferimento anche di tale Struttura, favorendo iniziative di potenziamento e di miglioramento della qualità dei servizi anche attraverso il sostegno di corsi di formazione del personale sanitario.

Nell’ambito delle iniziative dirette al miglioramento della qualità di vita dei pazienti oncologici, in considerazione che dati sempre più significativi suggeriscono come la percentuale di sopravvivenza sia strettamente correlata anche all’atteggiamento psicologico,  lo IOM ha realizzato presso la propria Sede, in spazio appositamente strutturato, un Laboratorio Estetico dove personale specializzato aiuta a riacquistare una immagine positiva della persona provata dalla malattia; sostiene inoltre l'attività dell'Ambulatorio di consulenza genetica oncologica (GCO) istituto per la valutazione del rischio genetico individuale e familiare e rappresenta il volontariato all'interno del DIPO (Dipartimento Provinciale Oncologico).

Nel corso dell’anno 2012 lo IOM ha visto la propria attività estendersi in altri settori, collegati alla patologia oncologica, quali il SIMT ( Servizio Immunoematologia e Medicina Trasfusionale) e la Struttura Semplice di Chirurgia Senologica.

È’ attiva la partecipazione in rete, con altre associazioni, a programmi di assistenza in favore degli ammalati oncologici. Da ricordare l’attività di divulgazione e informazione sulle tematiche inerenti terapia e prevenzione delle malattie oncologiche svolta in varie sedi della provincia. Particolare rilievo riveste l’attività di prevenzione  e diagnosi precoce svolta dallo IOM a livello degli Istituti scolastici superiori attraverso corsi formativi svolti con l’ausilio di Medici e personale Sanitario del “C.POMA”.

 

Per opportuna conoscenza si comunica di seguito la composizione degli Organi Statutari dell’Istituto Oncologico Mantovano (IOM-Onlus), che dureranno in carica per il triennio 2017-2019, come deliberato dall’Assemblea Ordinaria dei Soci tenutasi il 10 aprile 2017.


CONSIGLIO DIRETTIVO:

* Rag. ANSERINI Attilio : Presidente e referente area comunicazione
* Geom. SPAGNA Adelelmo : Vicepresidente, referente relazioni esterne e servizio volontari
* Dott. ALFANO  Giorgio : Consigliere referente area giuridico-legale e area segreteria
* P.I. LANZA LUCIANO:   Consigliere referente area amministrativa e relazioni esterne
* Rag. DUGARIA Ione:     Consigliere referente area volontari

COLLEGIO DEI REVISORI  e COLLEGIO PROBIVIRI

* Dr. VIRGILI Paolo: Presidente
* Rag. CESANA Stefano:  Componente
* Sig. VOLTOLINI Giuseppe: Componente

COMITATO ETICO SCIENTIFICO

* Dr. CANTORE Maurizio: Direttore S.C. Oncologia Medica - Componente
* Dr.ssa  RIGOTTI Laura:  Direttore f.f. S.C. Cure Palliative - Componente
* Dr. RONDELLI Rinaldo: Medico di Famiglia - Componente

 

 

 

Statuto IOM

Scarica quì il modulo

Informazioni aggiuntive